home


 

Cani del Sole


      foto e testo di Ivonne Favro
      28/8/2000 18h45

"Cani del Sole": questo un fenomeno ottico che si verifica quando il Sole ormai basso sull'orizzonte; esso dovuto alla rifrazione della luce che, attraverso i piccoli cristalli di ghiaccio esagonali sparsi nelle velature dell'alta atmosfera, forma due aloni luminosi simmetrici ai lati del Sole. Si osservano meglio nelle giornate fredde, anche se io li ho fotografati verso la fine di agosto e soltanto quello di destra dato che a sinistra le nubi si presentavano molto pi compatte. Hanno un aspetto quasi magico, sembrano due piccole macchie luminose ai due lati del nostro astro diurno reciprocamente alla distanza di 22. A volte si riesce ad osservare il semicerchio sovrastante che li unisce, sovente si presenta con il bordo interno lievemente rossastro che scurisce leggermente tutta la porzione di cielo al suo interno.

Anche la Luna pu dare un fenomeno analogo.