home


 
 

Punta Prarosso 1497m

[Lanzo - Val Tessuolo]



Suddivisione Orografica Internazionale (SOIUSA)

I/B       7/A.I       C 8/b
Alpi Nord-occidentali - A. Graie merid (A.Lanzo e Alta Moriana)
catena Levanne_Aiguille Rousse-Gruppo Levanne




45 19' 52" N
  7 29' 17" E


Foto e testo di Ivonne Favro
29/09/2010









dislivello 685m in 10,3Km totali
 
 


Gita a Punta Prarosso

 
  La tangenziale di Torino offre uno strepitoso panorama sulle Alpi e, mettendo in evidenza la zona di Lanzo, si possono riconoscere le vette cliccando.

Raggiungere Lanzo Torinese, proseguire a Nord verso Vietti e, poco prima, girare a sinistra per Saccona dove, raggiuntala, si posteggia l'auto a lato della strada. La sterrata interdetta alla circolazione salvo permessi. Subito un triste incontro, un orbettino che si scontrato con qualcosa di pesante; tra l'altro non un serpente, ma una lucertola che ha perso le zampe nel corso dell'evoluzione.
Pi avanti, tra le piante del bosco ricco di noccioli, castagni, frassini, betulle e faggi, vediamo Rocca Frigerola e Turi.
Pi in alto ancora ecco lo scorcio sul Monviso, il monte Civrari e fino all'Uia di Calcante.
Uscendo dal bosco e verso la fine della sterrata, prendere il sentiero a sinistra segnato di rosso; con un tornantino si sale sulla dorsale del monte tra cespugli di ginepro, erica, rododendro, mirtilli, felci e.... amanite muscarie tanto belle quanto mortali.
La visuale ampia, spazia dal Sant'Ignazio sopra Lanzo fino alle Alpi liguri piuttosto lontane. Clicca la foto.

Basta girarsi ed ecco la Punta Prarosso sopra di noi e verso Ovest le Levanna
ma anche Chiaves, il Monte Vaccarezza con l'Angiolino poi, salendo ancora, ecco
il Monte Soglio.
Punta Prarosso una modesta altura che fa da spartiacque tra le Valli Tessuolo e Malone, sulla cresta che conduce al Monte dell'Angiolino



codice SOIUSA


I/B          Alpi Nord-occidentali
7/A.I       A. Graie merid (A.Lanzo e Alta Moriana)
C 8/b      catena Levanne_Aiguille Rousse - gruppo Levanne - cresta Unghiasse_Bellavarda