home
 
 

Stazione Seggiovia Chalvet

[Montgenèvre - Francia]




Suddivisione Orografica Internazionale (SOIUSA)
I/A       4.III       A 1.a
Alpi Sud-occidentali - A. Cozie del Moncenisio
gruppo Chaberton


Panorama dalla quota 2630m


44░ 57' 03" N
  6░ 42' 31" E


Foto e testo di Ivonne Favro
13/08/2004


 





dislivello 680m; cumulato 700m in circa 9 Km totali


Panorama da quota 2630m

 
Escursione a ridosso del versante Ovest del Monte Chaberton.
Appena prima di raggiungere Monginevro si pu˛ vedere a destra la meta con il piccolo becco seminascosto da cui ho scattato la panoramica.
Dalla parte alta del paese si prende la strada sterrata che conduce alla Bergerie dove arriva il primo troncone della cabinovia Chalvet.
Da qui si segue un sentiero, in pi¨ punti rovinato, che porta leggermente a Ovest fino all'arrivo dello skilift BÚlier; proseguendo nella stessa direzione si osservano bene gli inizi dei monti francesi Les Ecrins con il Pelvoux.
Guardando verso Est, alla nostra destra, la mole dello Chaberton rimane imponente lungo tutto il tragitto.

Davanti alla Stazione della seggiovia si pu˛ osservare la Table d'orientation su ceramica con il disegno delle montagne ed i loro nomi ormai illeggibili.
Questo Ŕ anche il punto di decollo per il volo libero e, proprio alle spalle, ecco il posto ideale per la panoramica a 360°.
 
 


Osserva la panoramica. Finalmente l'occhio ammira lo splendido panorama che inizia verso Nord dalla Rocca Bernauda poi verso Ovest, passando per il Thabor, arriva ai ghiacciai francesi Les Ecrins con la Meije, la Barre e il Pelvoux; verso Sud ecco la slanciata cima del Pic de Rochebrune, continuando poi il senso antiorario, il Monviso con i suoi 3841m e distante pi¨ di 42 km per terminare a Est sullo Chaberton e il Rocciamelone che, con i suoi 3538m, anche se distante 40.5 km, sembra appoggiarsi sul suo colle.

 
Alcuni particolari:
clicca le foto, si evidenzieranno i nomi
il Monte Thabor e il torrione del Grand Seru a destra
con dietro il Dente Bissort

Il tondeggiante forte Lenlon si trova sulla Dx della foto, al limite del prato verde, è poco visibile a causa della stessa tonalita' del monte alle sue spalle.

Il pic Gaspard, la Meije
il forte Infernet - Brianšon
poi verso Sud

Ŕ il "fanciullo" gigante di pietra, zoom di Paolo
ora M.Banchetta e Pta Rognosa del Sestrieres

codice SOIUSA

I/A              Alpi Sud-occidentali
4.III            Alpi Cozie del Moncenisio
A 1.a           gruppo Chaberton - sottogruppo Chaberton_Clotesse